Tecnologia 3D e Digitale
Risultati d’ eccellenza sono oggi raggiungibili con rapidità precisione e comfort grazie a queste tecnologie d’avanguardia. Direttamente in studiobalsano per ogni tua esigenza.

TAC cone beam
una innovativa tecnica radiologica 3D di Tomografia Computerizzata dedicata allo studio del massiccio facciale e delle arcate dentarie finalizzata alla valutazione e pianificazione di interventi di implantologia e chirurgia orale.

3d-2

Teleradiografia e OrisCeph
la teleradiografia con tracciato cefalometrico che è indispensabile per la corretta diagnosi delle mal-occlusioni ortodontiche. La digitalizzazione rende immediato e ricco di dati il risultato dello Studio Ortodontico

3d-3

Ortopantomografia e Radiografie Digitali
sia la classica radiografia Panoramica che le piccole radiografie dentali sono digitalizzate per ridurre le radiazioni e ottimizzare la gestione delle immagini.

3d-4

Cad/Cam
La miglior tecnologia per la progettazione computerizzata e la costruzione personalizzata “su misura” di elementi estetici in ceramica integrale. Tempi ridotti con consegna dei manufatti protesici anche nella stessa giornata, possibilità di fornire provvisori molto rifiniti per favorire le guarigioni dei tessuti.
Ma anche, in sinergia con la TAC, per la costruzione di dime Chirurgiche finalizzate ad interventi di implantologia “guidata” per ottimizzare l’inserimento dell’impianto nella sede ossea.

configura-sorriso

Tecnologia laser Studio Balsano

Diagnodent il laser che rileva la carie

Il Diagnodent è un laser che genera luce ad impulsi allo scopo di rilevare la carie, si avvale delle diverse fluorescenze emesse dalla sostanza sana del dente o da quella malata. Proprio per questo motivo anche le lesioni più piccole vengono alla luce con massima affidabilità, un grande vantaggio che permette di curare le carie con l’odontoiatria micro invasiva, conservando il dente con il massimo dello smalto naturale.

dente

Laser Diodo

  • Benefici: Il laser a diodi usa energia per rimuovere e sigillare i tessuti molli tramite vaporizzazione. Per i pazienti aumenta il comfort post operatorio e ci sono scarsi o nulli effetti collaterali. Taglia e coagula nello stesso tempo, aiuta a ridurre l’incidenza di infezioni secondarie da virus e batteri.
  • Lo si usa quotidianamente per:
    > curare le gengive malate (la malattia paradontale che un tempo veniva chiamata piorrea) unitamente ad altri trattamenti indispensabili in questo tipo di cure, in primis la detartrasi e il controllo dell’igiene orale.
    > chirurgia dei tessuti molli, in particolare nei bambini per rimuovere i frenulo linguale corto (frenulectomia) ma anche negli adulti per la chirurgia paradontale (gengivoplastica e gengivectomia)
    >Trattamento delle stomatiti da afte e lesioni erpetiche
    > Devitalizzazioni: il laser trova impego nel coadiuvare l’azione dell’ipoclorito di sodio nella disinfezione dei canali radicolari
  • Lo si usa in situazioni particolari per:
    > Biopsie e rimozioni di fibromi
    > Trattamento antalgico del bruciore/dolore delle mucose orali nei pazienti in chemioterapia (stomatite in corso di chemioterapia)
diodi
tecnologia-tridimensionale
Tecnologia tridimensionale per il tuo sorriso